Crea sito
, edited:

O pofferbacco

Finito NeverWinter Nights 2 e in attesa di tornare su RFO mi sono installato per l’ennesima volta Oblivion. Pero’, questa volta, non ho cercato di creare il solito ladro bastardo dentro ma ho voluto un personaggio diverso dai miei soliti gusti. E cosa e’ meglio di un warlock per cambiare approccio a un titolo che, come Morrowind, non ho mai amato molto perche’ non e’ possibile rubare/assassinare/fare il bastardo anche se non c’e’ nessuno nel raggio di chilometri?
No, perche’ o esistono, nell’universo di The Eldger Scroll, degli spiriti invisibili che ti seguono ovunque e informano (infamoni!) le guardie delle tue malefatte oppure la liberta’ di movimento e’ condizionata dall’esser per forza buoni. Ma io non ho, e mai avro’, l’anima del paladino!
Il mio warlock ha le seguenti caratteristiche:
Razza: Elfo Scuro Maschio
Segno: Lord
Specializzazione: Magica
Attributi: Intelligenza e Forza
Skill: Alchimia, Armaiolo, Lama, Alterazione, Armatura pesante (anche se era meglio, quantomeno piu’ logico e rpgistico, Armatura leggera), Distruzione e Invocazione (ero indeciso tra questa e Misticismo).
E sapete la novita? Mi sta piacendo
Giocare il soggettiva non sara’ forse il massimo ma tra sottoquest ben strutturate, una quest principale veramente carina e NPC con una qual certa forza persuasiva mi ci sto trovando veramente bene.
A volte, concedere una seconda possibilita’ a un gioco non e’ un’idea malvagia

Up ↑
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: