Crea sito

Being a minstrel

(quando la smettero' di mettere i titoli in inglese?)
Essere un menestrello (nel mio caso un dannato nano) e' parecchio piacevole. E' il curatore del gioco, pertanto e' facile trovare gruppo. Anche se, probabilmente, e' il peggior soloer di The Lord of The Rings Online, questa classe non se la cava affatto male anche in solo. Non al livello di uno shadow priest di World of Warcraft (ma un priest shadow puo' considerarsi un vero healer o non, piuttosto, un caster? Avendolo avuto: caster fantastico e discreto curatore) ma dannatamente meglio degli healer di DAoC (primissimi  cleric smiter a parte). E poi, diciamocelo, essere un menestrello va oltre il mero curare, il mero risolvre quest in gruppo o in solo. Il menestrello e' il fulcro della componente RolePlay del gioco: ottimo suonatore (e' l'unica classe che puo' usare tutti gli strumenti!), generalmente giocato da persone sagaci e dalla battuta facile. No, non esisterebbe LOTRO senza il menestrello.

(menestrello umano in un breve a solo)


(Soulkeeper a mollo in un lago a nord-est di Gondamon, in Ered Luin)

Up ↑
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: