Piacevoli sorprese

Per la serie: piccoli eredi crescono.
Se ad alti livello (oltre il 40 o poco sotto) ci sono solo ottimi interpreti; dal nostro Aran Elendhur ai suoi colleghi Guardiani Palamorn e Frawd (complimenti per il livello 50, Amico!), ai Signori del Sapere Ameth e Kallo, dai cacciatori Gilberond e Naeradan, al menestrello Curanor (che se solo la piantasse di spammare le cure ad area sarebbe perfetto… ) senza dimenticare il sottoscritto o il burglar Mirimon; a bassi livelli la situazione era, come dire, nebulosa.
Conosciamo la valenza di alcuni, ma come si comporterebbero in Compagnia dove le dinamiche sono diverse? Ebbene, dopo aver giocato praticamente con quasi tutti i Kinsmen e Kinswomen di medio e basso livello, sono e siamo piacevolmente sorpresi.
Nurin si sta dimostrando un ottimo Guardian. Theored e’ valido, se solo la smettesse di marcare a uomo la Cantrice Elfica Gaiala Fuine sarebbe perfetto. La quale questa sera, a Collevento, mi ha piacevolmente sorpreso: non sono mai dovuto intervenire per raddrizzare una situazione critica. E Collevento e’ un’istanza che presenta parecchie difficolta’. Complimenti, Cantrice, mi inchino dinnanzi ai tuoi notevoli progressi.
Tra i campioni, Arcalimon e mastro Kronin non hanno rivali. Veloci e spietati. Kronin, poi, non prende mai aggro: spettacolare!
Anche Luinmir mi ha sorpreso, sempre in quel di Collevento (o era il Passo Rosso?… mica mi ricordo, sgroan). Il caro Socio Ingwe-gar della Valle e’ sempre ottimo, anche se e’ da tanto che le mie urla ad alto tasso alcoolico non accompagnano le sue scorribande
E lo stesso vale per il nostro Principe Harlan e per la bella menestrella elfica Duvain. Beh, di tempo ce ne abbiamo per porre rimedio, no?
Inoltre, questa sera, l’Amico Palamorn, il Guardiano di Gondor, ha istruito i tre melee presenti (Nurin, Theored e Kronin) sui loro ruoli all’interno di una Compagnia. Ben fatto, Amico!
E se i “piccoli” continuano per questa strada, se ritroviamo vecchi Amici che abbiamo (momentaneamente, mi auguro) perso per strada come Heolbrand ed Alexel, allora Sauron dovra’ iniziare a temerci.
Ea Cale Rano (Naeradan, prepara la birra che mi sono tagliato la linguaaaaaaaaaaaaa)

  • Il mio problema con le lingue (non ve ne basta una? No, due…. schiattate un poco :p) di voialtri elfi e’ che io, che sono nato nano, mi mordo la mia quando le parlo.

    Ne riparleremo quando avrai imparato il Khuzdul :p

  • utente anonimo

    Eppure non è così difficile parlare la nostra favella *ride di cuore*, le mie lame al vostro serivizio sempre!

    Namarië Melda!

    Arcalimon