Troppo, decisamente troppo

Scartabellando il mio Picasa Web Album dedicato a The Lord of the Rings Online

The Lord of the Rings Online

mi sono accorto di avere diecimila argomenti di cui scrivere e troppo poco tempo per farlo.
Potrei parlare di hobbit mattacchioni

oppure degli eventi RP


oppure della volta stellata di Ea


o delle infinite stranezze della Terra di Mezzo (elettronica)


o di persone costrette a dormire dove capita


Spero di trovare il tempo di scrivere su Granburrone, della doppia identita’ di una certa Agente al servizio dell’Ordine, sui personaggi famosi che si trovano girovagando nel gioco e dei tanti aspetti, dai piu’ comuni ai piu’ stravaganti, del titolo Turbine.

  • Sono troppo coinvolto a livello emotivo per poter darti una risposta.

    Personalmente metto LOTRO accanto a Final fantasy XI come miglior MMORPG full PvE. Ambedue hanno una poetica, seppur diversa tra loro per ovvi motivi, che nessun altro MMORPG totalmente PvE ha. Forse il primo EverQuest potrebbe reggere il paragone.

    Ma il di piu’ del titolo Turbine e’ la componente ruolistica (esclusiva Europea, infatti non esistono server RP tra quelli Nordamericani), punto fondamentale per chi gioca su Laurelin (server RP inglese/internazionale).

    Non puo’, per palesi motivi, esser paragonato a un MMORPG PvP/RvR (DAoC, il futuro WarHammer Online; o i coreani Lineage II e RF Online), visto che la componente PvMP e’, per ora, solo un divertente e carino “plus” del gioco.

  • mi hannio parlato del gioco di lotr è bello?