Crea sito
, edited:

Ancora varie ed eventuali

Su Focus numero 179 c’e’ un’interessante articolo sui motivi per i quali, oltre al divertimento, la gente gioca ai MMORPG o ai Social Games. Si va dal ragazzo con un grave handicap fisico che fa il supereroe in City of Heroes a colui che ha, a suo dire, trovato la ricetta della felicita’ e vuol comunicarla agli altri su Second Life, magari facendosi pagare. Si trova l’esempio del ragazzo talmente “addicted” da non aver solo perso ogni tipo di vita sociale, ma anche da aver trovato altri girovite, tanto e’ ingrassato. Ci sono quelli che si sono conosciuti e fidanzati; quelli o, meglio, quelle che giocano assieme e sono compaggne di scuola. Ce n’e’ per tutti i gusti. Se, come me, conoscete qualcuno che lo legge fatevelo imprestare. Altrimenti risparmiate i soldi, la rivista non vale nulla.

A proposito di Second Life, ho scovato questo video che mostra come sarebbe la realta’ fisica se si adottasse il modello fisico di questo social game:

Divertente, vero?

Sono stato preso per la closed beta europea di Tabula Rasa. Avrei preferito WarHammer Online, ma non si puo’ aver tutto dalla vita. Ma la caXXata e’ che si puo’ giocare solo il lunedi’, il mercoledi’ e nel weekend (da venerdi’ a domenica) dalle 18 alle 2 di notte. Quando mi stanchero’ di giocarci (molto presto, non e’ un genere che amo) ne parlero’ con ampi particolari e alcune immagini a corredo.

Oh, giusto per… il 21 agosto ci sara’ da scaricare il Book 10 di The Lord of the Rings Online. Io mi frego gia’ le mani dalla gioia!
Ovviamente, molto presto, un post ricco di immagini sulla nuova “content patch” del capolavoro Turbine.

Up ↑
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: