Crea sito

Solidarietà

Tutta la mia solidarietà al giornalista, blogger ma, soprattutto, difensore ed attivista dei diritti umani Vittorio Arrigoni.



 

A mio avviso non e' stato rapito rapito da un gruppo islamico, come riporta il diversamente corretto Corriere della Sera, bensì da miliziani ebrei.
Tre anni fa il sito americano di estrema destra (una specie di nazisti dell'Illinois in doppiopetto) Stop the ISM stilava una lista di attivisti e pacifisti che le forze armate israeliane avrebbero dovuto uccidere. Al primo posto c'e' il nome di Vittorio Arrigoni.
 

Up ↑
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: