Crea sito
, edited:

Un concerto penoso

Quello delle Arpe Erranti in quel del Rifugio di Edhelion

Che dire se non che se avessi fatto altro sarebbe stato meglio?
Ora me li immagino gli strali di Palamorn/Luca “stai solo rosicando, è tutto cambiato, blablabla”.

La banda si prepara per il concerto

Io adoro i cambiamenti, ma se nel nome della band si fa riferimento ai (defunti) Ranadurlindar io mi aspetto un concerto vecchio stile. Con Gormadock che da fiato alla bocca per parlare tra una canzone e l’altra, per spiegare gli eventi, per narrare.
E mi aspetto testi da hoblita: allegri, scherzosi, rissosi come solo gli abitanti della Contea sanno esserlo.

Aran canterino che impugna una spada glitterata: LOTRO come Hello Kitty Online?

Si vuole andar oltre i Ranadurlindar? Si vuole seppellire Gormadock, per la gioia di sua cugina Prunilla? Facciamolo, ma ricordiamoci che per la musica seria c’è una certa Achazia che è a dir poco imbattibile. Ma, se si vuol dar retta a un vecchio Khazad, l’unica cosa che non eliminerei mai è il narratore. Non importa se è hoblita, gondoriano, elfo o khazad: è imprescindibile se si vuol narrare una storia in musica.

Spada laser nella Terra di Mezzo

Un piccolo appunto sulla musica, a parte il fatto che mi sembrava di assistere al Festival di Sanremo in chiave Terra di Mezzo dal numero di sfige, amori e tradimenti: se si vuole fare una canzone su una battaglia, cosa c’è di meglio di Battle of Epping Forest dei Genesis come base?

Inoltre un tempo i concerti erano, compreso quello precedente a cui avevo assistito, da ormai molto ex, decisamente più lunghi. Che vi succede? Meno idee, meno fantasia, meno tutto. Sgroan, eravate una delle ultime belle cose di LOTRO, ma se ora anche voi gettate la spugna che rimane?

Up ↑
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: