Crea sito
, edited:

Arriverà un futuro GOTY

La prima volta che giocai un free roaming crpg pensai “Questo è un MMO single player”. A parte l’ovvia contraddizione insita in una simile frase, non vi è nulla di più vicino a quanto succede in un MMORPG dei giochi della serie TES, da Arena a Skyrim.

Una forte personalizzazione del personaggio; l’assenza di una storia portante di una certa levatura, caratteristica principale, invece, dei CRPG story driven; presenza di fazioni; presenza di crafting (anche se, ultimamente, è presente in diverse tipologie di CRPG), e la sensazione di girare in un mondo estremamente complesso e vasto (non sempre lo è).

In pratica mancava solo l’annuncio, e alla fin fine è arrivato in giorno 4 del mese di maggio, preannunciato da una criptica copertina di Gameinformer:


Poi, per dissipare ogni dubbio, è arrivato il filmato ufficiale che sancisce in via definitiva l’annuncio di The Elder Scroll Online:

E il GOTY che ci azzecca? Beh, potrebbe vincere con molta probabilità quello di Titolo più Atteso.
Anche se… e se poi annunciano Fallout Online?

Up ↑
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: