Ho ritrovato una vecchia amica

Sto giocando, anche se occasionalmente, a Tomb Raider: Anniversary.
Dopo anni in cui non la frequentavo più, ci siamo conosciuti già ai tempi del primo Tomb Raider, Lara Croft non è affatto cambiata col tempo: in t-shirt anche se fuori fa un freddo cane.

In maglietta sulle Ande: grande Lara.

Vedremo se il passaggio dal vecchio sviluppatore Core Design a Crystal Dynamics ha fatto bene o male alla serie di avventure dinamiche più famosa del mondo.

Lara in verticale, un classico

E se invece di pensare ad un reboot con il prossimo gioco si fosse steso un velo di silenzio sulla non più giovane (anno di nascita: 1968) Lara non sarebbe stata affatto una cattiva idea. Anche se, ogni tanto, dare una seconda possibilità non è una cattiva idea.

p.s.: ho preso Anniversary perché era a meno di 2 euro su Steam. E’ vero, non siamo su it.fan.pezzenza… qui siano su it.mariomonti.

  • Arcalimon

    Il primo era spettacolare, il secondo non mi è piaciuto molto ma era affascinante.
    Il terzo mi è piaciuto.
    Gli altri sono pessimi specialmente Dark Angel imho!

    • uncletoma

      Il primo è il gioco che diede il via al genere delle avventure dinamiche: enigmi, e molti ed anche difficili, ma che non si risolvono con il classico metodo punta&clicca.
      Il secondo fu un action adventure molto azione e poca avventura, quasi uno sparatutto in terza persona. IMHO il peggiore fatto dai Core. Il terzo fu un mix del primo e del secondo: meno puzzle, più azione, sicuramente più “consolaro” (e brainless) dell’immortale primo capitolo.
      Gli altri titoli dei Core hanno perseguito, bene o male, la strada tracciata dal terzo capitolo.
      Poi è arrivato Gex e sappiamo tutti com’è andata a finire (in malora).
      I vecchi Tomb Raiders sono tutti disponibili su GOG.com, e l’acquisto dei primi tre mi pare un atto quantomeno dovuto… visto che sono venduti tutti assieme 😀
      (http://www.gog.com/en/gamecard/tomb_raider_123)

  • d4rkdev

    ho sempre considerato tomb raider nel suo genere uno dei migliori…..peccato che il suo genere e il suo gameplay sia noiosamente noioso.

    • uncletoma

      Tutto dipende da quali giochi della serie hai provato: il primo, per esempio, nonostante i difetti che aveva rimane un capolavoro di gameplay e level designing 🙂