Crea sito
, edited:

Programmi politici patchwork

Se c’è una cosa che adoro è leggere i programmi delle varie formazioni politiche che si presentano alle elezioni. Si possono notare come, nel 99,(9)% dei casi e salvo rare e ben note eccezioni, siano scopiazzature di altri programmi di altri partiti e/o movimenti in altre e diverse elezioni. Ma questa volta alcuni si superano, scopiazzando allegramente alcuni o molti punti del MoVimento 5 Stelle.
A questo punto mi scappa una domanda: perché uno dovrebbe votare la copia, spesso pallida, e non l’originale?
Guardate questo bel tweed di Oscar Giannino, il leader di Fare – Fermare il declino:

Scopiazzato paro paro, o quasi, dal programma del M5S.

Il brutto dei politici su Twitter? Che, a parte rare eccezioni, non ti rispondono mai, si ergono al di sopra delle parti e se ne fregano dei comuni mortali.

Up ↑
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: