@PostSatirico Mentecatti a 5 Stelle

In merito alla querelle tra il direttore Muti e il M5S, è interessante notare i commenti, su Faccialibro, di certi idioti (madre, aborto, eccetera) senza arte ne parte:

m5s

m5s2
m5s3

Antonio, Paride, Domenico e Maurizio: è grazie a mentecatti come voi se si perdono voti.
Complimenti, idioti, vi dimostrate ignoranti sesquipedali, ovverosia l’esatto contrario di quello che dev’essere un italiano, un elettore, un attivista del MoVimennto 5 Stelle.
Forse è giunto per voi il momento di leggere “Tutto ciò che non sapete è vero” oppure di iscriversi al PD o PDL. Ammesso che non lo siate già.
Un direttore d’orchestra si fa il conservatorio, si fa un mazzo tanto, suona uno strumento (in genere o violino o pianoforte), e solo dopo molti ma molti anni di gavetta con stipendi da fame riesce, se è bravo, a salire nell’Olimpo dei Maestri
Dove voi ci siete già: Maestri Coglioni.

Le mie scuse a @PostSatirico perché ho preso, per colpa di dementi come voi, le classiche lucciole per lanterne.