Popolo della galera facile

Il PDL, o (tenetevi forte) Popolo delle Libertà, ne ha combinata un’altra delle sue.
Dopo il tentativo di azzerare il WiFi libero (e per fortuna ci ha messo una pezza Fabrizio Boccia, quello degli F35 trasformati in elicotteri antincendio… pertanto immaginatevi il QI medio dei deputati al soldo di Silvio), ecco un’altra norma, questa volta per mettere in galera i blogger (quando si dice esser liberali…).
Partiamo dalla seduta della commissione Giustizia del giorno 24:

Carcere Per i Blogger by uncletoma


Ed ora guardate questa faccia:

chiarelli

Costui è il deputato Chiarelli, che firma:

Proposta emendativa pubblicata nel Bollettino delle Giunte e Commissioni del 24/07/2013
1.60.

  Anteporre alla lettera a) comma 1 la seguente:
   a0) Le disposizioni della presente legge si applicano, altresì, ai siti internet aventi anche natura editoriale».

Al comma 1 lettera b) al termine del primo periodo inserire il seguente: Per i siti informatici le dichiarazioni o le rettifiche sono pubblicate entro 48 ore dalla richiesta, con le stesse caratteristiche grafiche e metodologiche e con la stessa visibilità della notizia cui si riferiscono. Nel caso di mancata rettifica delle dichiarazioni e di mancata cancellazione delle frasi diffamatorie nelle 48 ore dalla richiesta, si provvede alla chiusura temporanea del sito internet fino ad un massimo di tre anni. L’autore del reato è altresì punito con una multa fino a 5.000 euro. In caso di recidiva ex articolo 99 cp ovvero in caso di mancato pagamento della multa da parte dell’autore del reato la pena è dell’arresto fino a cinque anni.

Papi libero, i blogger in galera. Facile, no?

CAMERA DEI DEPUTATI
61
Mercoledì 24 luglio 2013

XVII LEGISLATURA

BOLLETTINO
DELLE GIUNTE E DELLE COMMISSIONI PARLAMENTARI

Giustizia (II)

SOMMARIO

SEDE REFERENTE:

Disposizioni in materia di diffamazione, di diffamazione con il mezzo della stampa o con altro mezzo di diffusione, di ingiuria e di condanna del querelante. C. 925 Costa, C. 1100 Gelmini, C. 1190 Liuzzi, C. 1165 Dambruoso, C. 191 Pisicchio e C. 1242 Molteni (Seguito dell’esame e rinvio)17

ALLEGATO (Emendamenti)22

Meglio in galera con il cervello in funzione che questo sonno della ragione di cervelli all’ammasso.