Un bagno d’umiltà

ogni tanto occorrerebbe farlo, senza sparare ad alzo zero sui pensionati, senza urlarci addosso che il PD è “CaTiVo” (lo so da me, io del PD non mi fido), che RenSi è un contaballe (ma vah? Prossimamente la scoperta dell’acqua calda?), però di certi problemi, sia interni a tutto il MoVimento che ai Meetup (vedasi alla voce “Storico di Genova”, tra i tanti), era da parecchio che se ne parla e discute.
Però, porca pupattola, hai voluto fare l’ennesima uscita birbantella.
Forse quello sui pensionati è stata una gag, ma, fidati, parecchio infelice.
E, infatti, la stampa ci ha ricamato sopra alla grande.
Per tacere della stupida idea del “giornalista della settimana”: vogliamo cancellarla, per piacere?
A tutti serve un profondo bagno d’umiltà.
Ma il primo a doverlo fare, Beppe, saresti tu: