Guardare altrove

Renzi e Poletti sono maestri nell’arte del distogliere l’attenzione dai problemi reali del paese indicando un nuovo nemico, una nuova casta, il tutto per coprire con una patina di fumo la propria incapacità.
Prima le ferie dei magistrati, ora le vacanze scolastiche.

Il tutto mentre corruzione, mafia capitale, Expo, Mose ed altri scandali e dimostrazioni di incapacità decisionale e politica hanno e continuano a minare la credibilità di una generazione politica che si sta dimostrando essere ai limiti del ridicolo, oltre che crassamente ignorante e prevaricatrice.
Il tutto mentre i problemi quotidiani degli italiani non trovano soluzione.
Però, cazzo, la Barracciu litiga con Gassmann.

The show must go on.

ps.: la forza e la volontà di scrivere questo breve mi è stata data da questo post su Facebook:

Conosco personalmente l’autore della lettera, un Professore eccezionale e una persona speciale. Una persona di quelle…

Posted by Silvia Chimienti on Mercoledì 25 marzo 2015