Cambio tutto

A Beppe Grillo non piace perdere o, se volete, gli piace vincere facile. Due macroesempi: 1) quando zittì i rappresentanti del M5S sul reato d’immigrazione clandestina, perché non era stato oggetto del programma e che se fossero stati favorevoli avrebbero preso percentuali da prefisso telefonico….