Man of the Year 2014

Fabrizio Pulvirenti in rappresentanza di tutte le persone, siano essi medici, paramedici o semplici volontari, che lottano per debellare la piaga dell’ebola. Persone normali che fanno un lavoro straordinario.