Il disegnino

Questa è la legge elettorale vigente in Italia: e questa è la legge elettorale vigente in Trentino Alto Adige: Non è propriamente la stessa cosa, no? Ora, in Italia la legge elettorale attuale è il cd “Consultellum” (ovvero la legge uscita con le modifiche apportate…

La dignità del Parlamento sta nella sua formula di elezione

Bellissimo scritto di Franco Astengo, che vi invito a leggere e su cui riflettere. Il Presidente emerito della Repubblica, Giorgio Napolitano, ha  affermato che il Parlamento deve ritrovare la sua dignità, legando  questo fatto alla vittoria del “SI” nel referendum confermativo del> prossimo 4 Dicembre….

Le FAQ sul referendum costituzionale

Prima di iniziare vorrei che teneste a mente queste parole: La Costituzione italiana contiene alcuni principi supremi che non possono essere sovvertiti o modificati nel loro contenuto essenziale neppure da leggi di revisione costituzionale o da altre leggi costituzionali. Tali sono tanto i principi che…

Basta raccontare bugie

La campagna referendaria del SI ha lanciato un video, decisamente ben fatto, che contiene un’incredibili e memorabile balla, o bugia sesquipedale a seconda delle preferenze. Il video è questo: Bello vero? La bugia? 1) Finirà l’eterno ping pong delle leggi tra camera e senato. Davvero,…

Tu che aspetti a firmare?

Che ti fottano quel poco di rappresentanza democratica che ti rimane? Che ti stravolgano la Costituzione per poi pentirtene sempre a posteriori? Domani e dopodomani firma e fai firmare i tre referendum contro la la legge elettorale “Italicum” e la revisione costituzionale Renzi/Boschi.

La bufala di @unitaonline sul senato non elettivo

Questo articolo, pubblicato dall’esimio Augusto Barbera sull’Unità del settembre scorso, contiene un coacervo di bufale, palle, panzane, bugie e distorsioni della realtà che fa impressione. Prima di addentrarci nella ratio delle bufale vorrei far notare che vi è un interessate studio del nostro Senato sulle…

I motivi del mio no all’Italicum

Partiamo da un dato di fatto: un paese democratico e liberale si basa su tre poteri: 1) potere esecutivo: in genere rappresentato dal governo 2) potere legislativo: in genere rappresentato dal Parlamento 3) potere giudiziario: in genere rappresentato dai giudici di ogni ordine e grado…

Eh, ma le riforme servono

Non si devono fare riforme tanto per cambiare, andando a tentativi, ma far bene quello che serve.
L’esatto contrario di quanto sta facendo Matteo bimbominkia Renzi