O noi o loro

Il Popolo della Linguabiforcuta è riuscito nell’intento di far cambiare nome all’IMU (perché mica è sparito, no: è solo una mera operazione di facciata) buttandomi via quasi due mesi di lavoro su un articolo che aveva per titolo “L’IMU che vorrei” e che, alla fin…

@unitaonline La faccia tosta dei Compagni di merendine

Questa era la prima pagina de L’Unità, glorioso quotidiano fondato da Antonio Gramsci (che si sta rivoltando nella tomba), il giorno Venerdì 21 corrente (conto corrente?) mese: Il tutto perché il MoVimento 5 Stelle ha fatto ostruzionismo (legale) contro il decreto fritto misto mareMonti contenente…

La masturbazione mongola

Sta per arrivare sui consumatori una mazzata mica da ridere: un aumento dell’IVA del 1%, che la porta, sui generi non di prima necessità, a un massimo del 22%. Tralasciamo in questa sede i costi di adattamento dei software di fatturazione, dei registratori di cassa…

Riflessioni sparse sul vecchio che avanza

Napolitano è il nuovo (nuovo?) presidente della Repubblica, con la benedizione di PD, PDL, Lega e Scelta Civica. Il primo, nella storia Repubblicana, a fare il bis. Non è mai successo, neppure con gente decisamente più degna di lui come Luigi Einaudi o Sandro Pertini….

Monti: il sogno che divenne incubo

Faccio outing ed ammetto che, per una volta, politicamente presi lucciole per lanterne alla grande. Quando, caduto il governo del diversamente alto con il tacco di Arcore, Napolitano designò Mario Monti come nuovo presidente incaricato esultai. Non vidi in lui un eurocrate, anche se lo…

Se per tutto il resto c’è Mastercard

la faccia di Casini davanti alle affermazioni di Luttwack non ha assolutamente prezzo! ma anche qui non è male. Tra l’altro quel leccaculo di Floris l’ha fatto intervenire due volte, per un totale di otto minuti!, in due ore di trasmissione. Gli otto minuti più…