Tre cani, due gatti e un ratto

Anche se, stando a quanto scrive Adam Tingle nella sua terza puntata di “New vs Old MMOs”, le gilde hanno, ormai, non solo un’importanza secondaria rispetto ai vecchi MMORPG (molti dei nuovi sono piu’ adatti a “soloer” e “casual gamer” rispetto ai vecchi. E DaoC, dal 40 in poi, in solo e’ un vero inferno.) ma hanno anche cambiato tipologia.
Un tempo la gilda era tutto: amicizia, lealta’, rispetto erano piu’ importanti di farming, istanze e spade sbrilluccicanti.
Ma, WoW docet, il mondo dei MMORPG e’ mutato (per me piu’ in peggio che in meglio, e lo dico da casual gamer con poco tempo a disposizione: l’avanzare dell’eta’ non aiuta): la gente deve avere la spada sbrilluccicante e l’armatura con gozziliardi di spalline, deve fare i dungeon Catablam, Cataflam e Catabong per prendere gli oggetti che gli permetteranno di accedere a Patapim e Patapam.
Orbene, per l’end-game, soprattutto se PvE, la gilda conta eccome. Ne serve una numerosa e cazzuta, che permetta a tutti di accedere ai contenuti finali (finali fino alla nuova espansione…) del titolo.
Ritornando su LOTRO e, partecipando con uno dei miei innumerevoli alt, ad un evento RP ho notato un fatto che mi ha lasciato basito e sgomento.
Gia’ sapevo della one-man-kinship di Palamorn e ne avevo gia’ parlato. Ora mi ci mancava le “few people kinship” di Elendhur (Heren Ranodur, dalla cui disgregazione e’ nato tutto) e di Maetthelion (Ombre del Bosco).
Io non so quale sia la strada migliore, se quella scelta da Luca/Palamorn (sciogliersi nei Nir an Barahir) o la creazione di una nuova Kinship nella quale far confluire tutti i (pochi) giocatori italiani rimasti su Laurelin interessati al Role Playing.
Io non ho la soluzione, e neppure mi interessa averla, ma so una cosa: le gilde/kinship di uno o due membri hanno la stessa utilita’ di “no gilda”.

  • Liha, leggi bene l'ultima frase sul forum, e noterai un particolare che nulla ha a che vedere con l'urlo di Folly 😉
    Quando mi becchi?
    In genere "joco-poco-ma-joco" (Bemli invece e' "noocoquasimai", lol) tra le 14 e le 15, poi tra le 21 e le 22.
    Talolta mi faccio un'altra sessione verso le 23/mezzanotte fino a che non sento le membra che mi urlano "vai a dormire, coglioneeeeeeeeeee" (contestualizando).
    Quanto al nuovo progetto, c'e' un link dove poter leggere com'e' e vedere se mi piace o no?
    Verba volant, scripta manent, come dicono i Nani Alcolizati.
    (in culo alla  $Minestra_della_distruzione_scolastica)

  • utente anonimo

    "AAAYEEEPAAAAAAAAAAAAAAAAAA!" Hai ragione, c'erano un paio di "A" in più, è il grido di gioia! 😉

    Ma in tutto questo ti chiedo: quando ti trovo in game? Non riesco mai a beccarti! Alle volte anche una skirmish fatta in 3 o in due può essere divertente, sempre meglio che vagare soli per quel Bosco Grigio pieno di bestie, dove dicono che scompaiano degli Hobbit di tanto in tanto, e in quelle notti strane fumate si levano dalle torri di Barad Guldur…
    Poveri loro se dovessero incontrare la Hobbit che tutti noi conosciam!! 😀
    E, restando in tema:
    il progetto HR è finito, anche se ne portiamo fantastici ricordi, ancora oggi facendo rp o chiacchierando facciamo riferimenti alla vecchia esperienza di kinship, fà parte della nostra storia in questo gioco; quando chiesi a coloro che vollero restare in HR [in seguito al famoso Esodo di Massa…]se avevano intenzione di ricostruire qualcosa insieme ne furono tutti ben disposti e propositivi, provai anche a prenderne le redini, [visto che alcuni scomparvero poco dopo] IO, che sono la più C&D del server [XD], che di tempo per dedicare al gioco ne ho sempre limitato e non ho una grande esperienza di gilde e mmorpg.  Peccato che dopo un primo tentativo di "riforma" mi sono ritrovata a scrivere e rispondermi da sola sul forum, per non parlare della esperienza solitaria in gioco! Poco dopo lasciai completamente il gioco, per tornare ad affacciarmi dopo molti mesi.
    Ma questa è acqua passata. Quello di ora è un nuovo progetto, non l'Heren Ranodur 2.0, come non lo è stato per la Grigia Compagnia; questa è una cosa nuova creata dalle stesse persone di allora insieme ad altre, con cui abbiamo stretto un rapporto di amicizia e con i quali siamo legati da "affinità" di gioco comuni, come lo eravamo anche in HR[almeno la maggior parte…].

    Un abbraccio,
    PS: ti metto in lista per il prossimo concerto 😉
    Laura/Liha

  • Rimpiangere le scelte commesse e sbagliato, meditarci sopra per non ripetere eventuali errori e' da uomini 🙂

  • utente anonimo

    La faccenda nella sua singolarità è piuttosto complessa, ma anche uguale a molte altre storie. Dico solo che le scelte che ho fatto non le rimpiango affatto, perchè il frutto di riflessioni oculate volte sempre a tenere in primo piano il bene comune. So benissimo che la persona di cui parli non era in grado di svolgere quel compito, ma so altrettanto bene che era tra le persone più leali e fedeli che avessi a disposizione in quel momento e che, spalleggiata da ma da remoto, avrebbe potuto fare meglio di chi altri era lì.

    Quanto agli attributi cresciuti a chicchessia, sono estremamente contento di questo! Bada, non ho mai inteso puntare il dito contro qualcuno. Ho solo detto che, a me, la situazione fa storcere un po' il nasto, ma va bene così. Se è servito questo per far prendere coscienza a chi di dovere di andare avanti con le proprie gambe, ben venga, e come detto, via al nuovo progetto, con aria rinnovata e spirito ricaricato.

    -Elendhur

  • Si, HR era un progetto, un progetto che a me piaceva e a cui aderii con gioia.
    Il problema e', a mio avviso, un altro.
    (scusa se la prendo alla larga :D)
    Bene ho male ho giocato su $fantastiliardi di MMORPG, ho fatto parte di molte gilde (alcune eran la stessa con il nome cambiato, altre erano l'unione di piu' gilde che si eran conosciute su un altro MMO, eccetera) e in tutte, invariabilmente avevano dei codici di condotta che si potrebbero riassumere con "amicizia, lealta', aiuto reciproco, eccetera".
    Codici che, talvolta, arrivati all'end-game venivano stravolti se mancava una guida forte e se non c'era un gruppo di ufficiali con i controcosi.
    ILa mia gilda su WoW visse un brutto momento quando, in vista dell'end-game (o durante, non ricordo,ho preferito rimuovere i ricordi di quel periodo) ci abbandono' per confluire in una gilda piu' grande.
    Cambiammo ufficiali, cambiammo leader (anche perche' a capo dei "traditori" c'era il, anzi la, GM) e ci rimboccammo le maniche.
    Oggi quella e' una delle gilde piu' grandi del server, fanno un bordovalle di raid ed istanze end-game e… non so che fine hanno fatto quelli che ci lasciarno. Magari hanno lasciato WoW per altri giochi 🙂
    Questo esempio e' per farti capire una delle, a mio avviso, possibili ragioni di quello che e' avvenuto (e' un ragionamento a posteriori, fatto da uno che in quel periodo non c'era, e pertanto vale come un soldo bucato :D) negli HR. Luca, che c'era, potra' dire se ho preso una terribile cantonata o meno 🙂
    A mio avviso, Ele, anche tu hai commesso un errore, anche se puramente di valutazione. Ovvero, secondo me, hai reputato una certa persona (se vuoi sapere di chi si tratta chiedimelo in gioco, non faccio nomi) degna di rivestire una certa carica e che, a mio parere, non lo era.
    E il suo presente lo dimostra :p
    Sul tuo secondo commento posso solo dire che, forse, finalmente quelle persone sono maturate. Oppure gli sono cresciuti gli attributi, lolly.
    Un ultimo appunto/richiesta: non scrivete sul forum dei Nir che mi avete risposto qui, guardo il blog regolarmente 😉
    E avvisate la rohirrim che Folly non ha lanciato il suo famoso urlo di gioia (e non di guerra) 😀

  • utente anonimo

    Ah, dimenticavo!

    Altra cosa importante, che non posso fare a meno di registrare anche se la incasso e la tengo per me: come ha detto Luca, è certamente una situazione irritante vedere che esattamente gli stessi elementi che sotto al vecchio stendardo non erano capaci di autogestirsi, o non volevano, adesso, invece, siano operativi, propositivi e ben disposti ad affrontare di petto i problemi.

    Poco male, si impara dagli errori pregressi e si tira dritto.

    -Elendhur

  • utente anonimo

    Non ho intenzione di dilungarmi, pertanto sintetizzo all'osso:

    – Le kinship/gilde come quella che ho messo su sono "progetti". Aderire al progetto equivale aderire alla kin. Lo stesso vale per per una kin di raiders.
    – La non necessità di una gilda per i contenuti di gioco che richiedono numero è una cosa sia vera che falsa. Ci sono decine di alleanze in cui confluiscono moltissimi personaggi di gilde che non potrebbero fare raid. Ma è anche vero che una gilda di gente rodata, con le stesse intenzioni, le stesse regole, lo stesso affiatamento vince sulle situazioni occasionali e le alleanze.
    – La mia posizione è e resterà quella di un fondatore e guida di Heren Ranodur. Ho già fatto invitare un mio personaggio nei Nir, perchè reputo che il progetto di unificazione sia importante. Ma Elendhur rimarrà con quel nome sotto la testa per sempre. E se serve giocherà e supporterà i Nir con ogni mezzo, sentendosi parte di quel gruppo di persone.
    – Tanto di cappello a Luca ed alla sua decisione: i tempi sono cambiati, lo spirito è evoluto, il progetto HR è concluso, ma INSIEME alle persone che lo hanno sviluppato, ora, si faranno altre cose.

    Amen!

    -Elendhur

  • Ciao Luca.
    Innanzitutto un breve antefatto: uesto post e' nato sulla tagboard del forum HR.
    Tu scrivi cose molto giuste, e dopotutto io, lasciando LOTRO, non ho affatto vissuto certi periodi che tu, assieme a pochi altri, avete vissuto sulla vostra pelle.
    Sugli Erranti: e' passato del tempo da quel post, ora non ricordo, ed e' anche possibile che ai tempi abbia fatto confusione tra loroe I Raminghi.
    Per quanto riguarda Matth ho sapuo (non ho corretto il post per pigrizia), dopotutto e' l'uico che incontro, nelle sue varie incarnazioni, con una certa frequenza.
    Inoltre mi ha dato una notizia shock su una certa cantrice svizera "trans"  😀
    Capisco e comprendo l'attacamento di Ele alla Kin che a suo tempo creo', soprattutto per il semplice motivo che il suo sfaldamento avvenne in sua assenza.
    Sula Compagnia non mi pronuncio, ma ti dico solo una cosa: ho giocato, anche se saltuariamente, in diversi MMO dopo aver lasciato LOTRO, e mai ho sentito la necessita' di una gilda. Trovavo gruppo velocemente, avevo una nutrita ed affiatata lista amici e mi sono divertito (che, dopotutto, e' il fine ultimo di un videogioco) parecchio. Tu hai percorso una strada diversa: non ne riesco a comprendere affatto i motivi ma li rispetto.
    Sul fatto che io voglia entrare nei Nir… non lo so, non so se contiuero'a giocare o meno (ho fatto il 61 con Bemli e sono li vicino con folly, ma mi sono gia' ampiamente rotto gli zebedei: da Moria in poi LOTRO e' divenuto uno dei peggiori MMO che abbia mai visto). Di certo sentivo il bisogno di presentarmi con uno dei miei personaggi, e fare un po' di RP (anche se, ad essere onesti, non mi ricordo piu' una riga del background di Folly *_*).
    Non so se leggerai questa mia risposta o meno, ma mi inchino a Te, Campione di Gondor.
    Prunilla "Folly" Piedirana, Guardacontea e Studiosa del Passato.

  • utente anonimo

    Ciao Ado,
    mi hanno fatto sapere che parlavi di me e son venuto a dare un occhiata!
    Dopo aver letto sono rimsato indeciso, prima non volevo rispondere, poi farlo via pm, ma alla fine mi son deciso e rispondo pubblicamente.
    Ti prego innanzitutto di non fare come tuo solito (le cattive abitudini son dure a morire, mi diceva una volta Bembem :D) di postare immediatamente un'altra risposta a sostegno delle tue idee: in passato è successo e tu sai benissimo che ne sono usciti solo flame e non ho intenzione di cadere in questo vortice ancora una volta [inzomma non credo che risponderò ad eventuali risposte].
    Vedi amico mio, il fatto è che tu stai facendo lo stesso errore di alcuni altri ai tempi di HR: avete intrapreso altri percorsi (lungi da me voler sindacare su questo!), ma, ancora attaccati a quello che eravamo, dall'esterno e senza sapere le cose commentate e scrivete. Scrivete cose che A LIVELLO TEORICO ed ASTRATTO sono anche giustissime, ma che non c'azzeccano nulla con la situazione reale successa. Oppure che non sono proprio vere 😀 E che in ogni caso fanno ed ahn fatto sempre molto piu male che bene
    Esempio: nei commenti dell'altra discussione cui rimandi leggo che dici "il mio parere e' che l'alleanza che fecero con gli Erranti (ora hanno cambiato nome) e' stata la cosa sbagliata: li ha nerdizzati e, alcuni, allontanati dallo spirito di HR". Questo è quanto di piu falso possa esserci, non so chi te lo ha detto.
    Gli erranti erano una kin di 3 persone quanto piu lontana dal'end-game, figurati che rano 3 "transfughi" degli Alfieri, che se ne sono andati proprio perche questi correvano troppo per arrivare al cap e fare end game. Gli Erranti sono stati coloro che hanno permesso a HR di "sopravvivere" per quasi sei mesi e tutta HR gli deve solo gratitudine. Facevano istance con noi tutte le sere per aiutare, e ti assicuro che non hanno quasi mai neppure rollato per il pezzo. Figurati che è capitato pure che qualcuno di loro rimanesse -volontariamente- da solo per permettere agli altri 2 di completare il gruppo con noi.
    Insomma, qui lo dico pubblicamente attirandomi forse degli strali, sono stati per mezzo anno le persone piu vicine allo spirito di HR con cui ho giocato. Piu vicine degli stessi HR.
    Altro esempio di errore: le few people kinship. Ele è ancora in HR per motivi "affettivi" che ritengo giustissimi. Deve metabolizzare anche lui tutto quel che è successo e poi -e solo poi- forse sarà pronto per cambi per lui "epocali" (anche se mi è stato detto che qualcosa sta gia accadendo :D).  Ma tu dici Maetthelion nelle Ombre del Bosco. In primis Maetth è un pg di Llamma che non usa piu dai tempi di SoA (l'ha ripreso solo per quella sera :D) ed è stato "prestato" a un suo amico che è da tempo parte delle Ombre, mentre Llamma & gli altri pg che usa sono nei Nir. E poi le Ombre non sono di certo pochi, sono una kin dedita all'endgame che fa raid quasi tutte le sere (sono gli Alfieri di cui sopra piu, credo, alcuni dei Black Mantle).

    Quanto alla mia kin, beh per me è stata necessaria per sopravvivere, mi ha dato modo di continuare a esistere nelle TdM e non sparire, anche se ci sono andato molto vicino lo stesso. Ad essa poi si erano uniti alcuni che tu conosci bene, Kallo e Liha, che non erano entrati nei nir per motivi simili ai miei. Quindi diciamo che è stata "necessaria" e ti posso assicurare che tale kin di 1 o 2 membri ha avuto un utilità molto, ma molto importante, e fa cadere il tuo discorso (vero alivello teorico) dell'utilità pari a una "no kin".
    La nostra decisione di adesso di unirci ai Nir non ha nulla a che vedere con un mio (e forse nostro) cambio di idee su tutto il passato, ma è un adeguarsi de facto ad una situazione molto diversa.

    Ho letto in giro che anche te stai pensando di raggiungerci nei Nir.
    Sai benissimo che ti accoglierò a braccia aperte, anche se forse Gorma avrà qualcosa da ridire sull'accogliere Folly. Però ti avverto: se ti aspetti di trovare o ritrovare il famoso e famigerato "vecchio spirito di HR", allora resterai deluso. I tempi sono diversi e le situazioni (singole e di gruppo) sono diverse. Quindi se ti azzardi a tirar fuori anche solo un comento in proposito Pala stesso sarà il primo a prenderti a colpi di scudo sulla capocciona.