Crea sito
, edited:

Quello che doveva essere e mai non fu

Partiamo da Vanguard Saga of Heroes. Pochi rammentano che il gioco dei Sigil Games doveva esser originariamente prodotto da Microsoft, prima che i nostri eroi si tuffassero, nel maggio dell’anno scorso, nelle accoglienti braccia di Sony Online Entertainment.
Interessanti articoli e brevi news sul divorzio e il nuovo matrimonio dei Sigil si possono leggere su GameSpyFiringSquadAbout.com.
Passiamo ora a The Lord of the Rings Online. Anzi, all’idea primigenia: Middle Earth Online.
Un gioco che avrebbe dovuto essere prodotto da Vivendi Universal Games, la stessa che ora sta facendo miliardi con World of Warcraft mentre Turbine ha, alla fine: fatto un gioco con un’impostazione diversa, gli ha cambitao il nome in The Lord of the Rings Online. Che verra’ distribuito da Midway per in Nord America e da Codemaster in Europa.
Per non dimenticare quello che sarebbe dovuto essere e mai non fu vi consiglio di guardare questo filmato scovato nell’archivio di GamesHell.
Alcuni screenshot di un gioco mai uscito:



Up ↑
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: