Dove vogliamo andare?

Heren Ranodur, agi albori, era una kinship piena di idee e buona volonta’
Si andava ad esplorare insieme, si creavano eventi roleplay diversi tra loro (tra tutti spicca la leggendaria "Caccia al Tesoro"), si partecipava insieme ai festival, si faceva PvPM (come crippi o come frippi). Eccetera, eccetera, eccetera.
Ma ora?
Sembriamo piu’ un’accozzaglia di singoli dediti a portar su tratti, deed, Oggetti Leggendari; e a far quest da soli.
Che fine ha fatto lo spirito di un tempo?
E’ andato, morto agonizzante in un ripetersi sempre uguale di farming, farming e farming?
Vorremmo fare le istanze di Moria in Modalita’ Difficile ma non ci riusciamo.
Stiamo diventando dei "Wannabe Custodi", forse?
Ma noi, i depositari del lore con la puzza sotto il naso, non siamo ancora riusciti ad organizzare un evento RP con i GM di Codemasters. Loro si.
Chi vogliamo prendere in giro? O si resetta tutto e si cambia, tornando agli antichi fasti, o rischiamo di perderci: chi nel farming, chi in altra Kinship e chi in altro gioco.
Che alla fin fine avesse ragione Arcalimon?

  • Grinding per grinding rimango su Uthgard, la gilda (internazionale a base tedesca *_*) e’ ottima 😀

  • utente anonimo

    Aion a me piace, si grinda e si grinda tanto, ma è un grinding che dal mio punto di vista ha un senso, grindi facendo parte della storia che ti sta intorno.
    Era risaputo dall’inizio che il grinding sarebbe stato duro chi lo ha accettato gioca e si diverte… e l’Abyss è fantastico.. ora sono in arrivo succulente novità grafiche e di contenuto, il che è solo un bene.
    La parte più dura è fra il 30 ed il 40 poi il gioco si riprende alla grande 😀

    Dragon Age è molto molto carino 😀

  • Alberto, sei come le piattole (scherzo, ovviamente) :p
    Purtroppo le scele di Turbine (farming, farming, farming) mal si conciliano con lo spirito HR.
    Chi ha cambiato Kinship, chi se ne e’ andato peri fatti suoi, chi non logga piu’ e chi ha cambiato gioco.
    Forse la scelta migliore l’hanno fatta questi ultimi.
    (Aion fa cahare come leggo in giro o no?)
    (intanto non mi smollo da DAoC Uthgard e da Dragon Age Origins :D)

  • utente anonimo

    Che avessi ragione o no caro il mio Zione questo non conta affatto.
    Ciò che avrebbe dovuto destare qualcosa in qualcuno era proprio il fatto che io, uno degli Old, uno di quelli che aveva combattuto a denti stretti e affrontato a muso duro chiunque pur di difendere le scelte che ritenevo corrette per la Kinship, abbia poi alla fine deciso che Rànamar non era più la mia casa.
    Che i volti che un tempo consideravo amici, avevano parlato dietro di me (e si so di cosa parlo ma non farò nomi), che persone che davanti sorridevano dietro pugnalavano.

    Ad ogni modo mi dispiace per ciò che sto apprendendo da queste brevi righe sparse qua e la.

    Anche nel gelo di Forochel la preveggenza degli Elfi si è destata in me dicendo che qualcosa non andava.

    Arcalimon