Retro

gaming, ovvero i quattro giochi che più hanno contribuito a fare di me un videogiocatore, in ordine sparso:

Doom

 

Warcraft

 

 

Sid Meyer’s Civilization

 

 

Championship Manager

 

 

e il mio primo CRPG: Baldu’s Gate