Crea sito
Salvini è un genio
, edited:

Salvini è un genio

Si, Salvini è un genio, un fottuto genio. Del male, ovviamente.
Il Matteo “cazzo figa bella zio neh ueila” Salvini è uomo di denari, molti denari, dopotutto fa una delle professioni meglio remunerate e meno stancanti della storia nazionale: il politico di professione.
Professione, non professore, bestia.
E’, come si diceva una volta, un professionista della politica.
E con un bel conto in banca.
E, diciamocelo, sui suoi soldi così faticosamente sudati, sia a Milano che Bruxelles che a Roma, è stufo di pagare così tante tasse.
E ha ragione: la tassazione italiana su certi redditi è troppo alta.
Rendiamoci conto che, da noi, così come in altri paesi comunisti, bolscevichi e pure menscevichi come Francia, Germania, Regno Unito (o Inghilterra, è istess), Danimarca, Paesi Bassi (per voi bestie ignoranti Olanda), Belgio (eccetera) i ricchi pagano più tasse dei poveri!!!
Ma siamo scemi???
Siamo forse su it.fan.pezzenza???
Giustamente i ricchi e i medio-ricchi devono pagare meno, molto meno, molto ma molto meno.
E gli straccioni, i pezzenti, i poveracci, la classe media e medio-bassa devono pagare di più, molto di più, molto e molto di più.
E mentre i primi, che sono pochi ma potenti, potranno continuare ad evadere il fisco i secondi, che sono tantissimi ma sostanzialmente non contano un cazzo, se evadono finiranno in galera o ai lavori forzati. Che sono si anticostituzionali, ma il Matteo “cazzo figa bella zio neh ueila” Salvini, con la complicità di quei pesci a brodo dei 5 stelle, cambierà vincendo alla stragrande il referendum con la promessa (da marinaio) di “la applicheremo solo ai negher de merda, ve lo prometto sui tombini di ghisa e sulle ruspe… di ghisa”.
Dopotutto il popolino è coglione, aveva proprio ragione Silvio B (che, diciamocelo, è il più grande e i due Matteo – Salvini e Renzi – sono i suoi discepoli).
Dopotutto come fai a votare uno che vuole aumentarti paurosamente le tasse se non sei un coglione? O sei ricco e appartieni a quelle due fasce che o ci guadagnano qualcosina-ina-ina (da 60 o 80mila euro l’anno) o che nuoteranno nell’oro (sopra gli 80mila euro annui), o sei single (nonostante il ministro della Famiglia Fontana, che dopotutto è politico di professione pure lui). Oppure sei un coglione, e di quelli grossi, ma ti accontenti del blocco delle navi con i migranti che sono più poveri di te, e la guerra tra poveri è uno dei vecchi sotterfugi delle elite per dominare il popolo bue e coglione. E sai perché?
Perché Salvini è furbo, e tu sei un povero coglione che ti accontenti delle briciole lasciate dai ricchi e di affamare altri poveri solo perché hanno il colore della pelle diverso o credono in un altro dio o parlano una lingua che non capisci.
Un coglione senza futuro per se, ma sostanzialmente chissenefrega di un coglione?, i propri figli, come se fossero colpevoli della coglionaggine dei genitori, e le future generazioni.
Ma, cazzo figa bella zio neh ueila, ha bloccato i negher.
Pezzente eri e pezzente, giustamente, rimarrai, con le pezze al culo, niente soldi per curarti e per comprare i libri di scuola o da mangiare per i tuoi figli.
Proletari barboni che avete votato Salvini: puppatemelo con ingoio.
Perché, no, non siamo su it.fan.pezzenza.
Siamo su it.fan.ricchezza

Up ↑
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: