Crea sito

(no more)MMORPG Addicted

Le riforme per finta

Posted by in politica

Matteo Renzi non si rende conto o, più probabilmente, non vuole realizzare quelle riforme profonde e serie che servono alla nazione. Senato e provincie non elettive sono uno scippo di democrazia (non servono? Si cancellano tout court), le “ferie” (che tali non sono) di magistrati e tribunali un falso problema, idem l’articolo 18. Quali riforme servono? Intanto rendere l’Italia un paese meno burocratico, dove per fare qualsiasi cosa servono nmila documenti. Poi una nazione con meno leggi, molte delle quali in contraddizione tra loro, e più facilmente comprensibili dagli italiani….read more

Finanza e malavita

Posted by in particelle impazzite di saggezza, varia umanità

Avevano cominciato a considerare il governo degli Usa come una mera appendice dei loro affari. Ora sappiamo che il governo esercitato dalla finanza organizzata è altrettanto pericoloso del governo della malavita organizzata Franklin Delano Roosevelt

L’estate sta finendo reprise

Posted by in le 7 note

Una carrellata di classici di cui mi sono dimenticato negli altri articoli. Iniziamo con Peppino di Capri e la sua Saint Tropez Twist: Un salto alla prossima decade e troviamo Spacer di Sheila & B Devotion: oppure i fratelli La Bionda con la loro hit più famosa One for me, one for you (ma di loro non dimenticheremo neppure Disco Bass, mitica sigla della prima “Domenica sportiva” finalmente a colori) per tacere di You Make Me Feel Mighty Real di Sylvester o di Dee D. Jackson con Automatic Lover (per…read more

Cancro: uno dei grandi boss

Posted by in avventura grafica, la settima arte, notizie, videogiochi

Questo non è un gioco per tutti. “Perché That Dragon, cancer” è (o, meglio, sarà), anche e soprattutto, una storia vera. E’ la storia di Amy, Ryan e Joel, madre, padre e figlio: quest’ultimo malato di cancro in fase terminale. Joel è morto il 13 marzo di quest’anno, dopo tre anni di lotta contro uno dei peggiori boss di fine livello della vita. E “That dragon, cancer”, sarà la sua storia, e la storia dei suoi genitori in quel drammatico periodo della loro vita. Sarà anche un documentario, dal titolo…read more

C’è qualcuno che non fa seguiti?

Posted by in fps, recensione, videogiochi

Borderlands, il primo, era un fottuto capolavoro. Come sarà il suo seguito? All’altezza di un così illustre predecessore o no? E’ quello che scopriremo andando avanti a leggere. Gameplay Il gameplay di Borderlands 2 non è quello del suo predecessore. Ma anche non. Mi spiego meglio: il seguito è decisamente più orientato al multiplayer, mentre il primo era un sagace mix tra le due modalità. Ma molto, molto, molto, molto, molto, molto (6643^7637128 “molto” dopo) di più: alcune parti del gioco, così come la quasi totalità dei DLC, non sono…read more

Voltaire – Sulla tolleranza

Posted by in parole scritte, varia umanità

Le buone letture: Voltaire – Sulla tolleranza

Annunciata la data d’uscita di ArcheAge

Posted by in mmorpg, videogiochi

Annunciata la data d’uscita di ArcheAge (che poi sono tre date diverse: open beta, head start e data d’uscita per il volgo)

A modo mio

Posted by in politica, varia umanità

A modo mio, da giovane sono stato un po’ missino anche io. Contro la pena di morte, a favore dei diritti umani, a favore dell’aborto e del divorzio. Ed il coraggio di dirlo nel liceo cattolico che frequentavo non mi è mancato. A modo mio sono stato un po’ antiberlusconiano anche io. Poi, al primo governo Prodi, mi sono accorto che non v’era differenza tra i due “poli” (o polli?) politici, e smisi di votare. A modo mio, ora sono attivista grillino pure io. Io ci metto la faccia, io…read more

E’ l’ora di guardare l’ISIS che è dentro di noi

Posted by in parole scritte, particelle impazzite di saggezza, politica, varia umanità

«Noi siamo l’Is». Una sorprendente affermazione? Eppure questo era il titolo di un recente articolo scritto dall’ex ministro kuwaitiano dell’informazione, Saad bin Tafla al Ajami, e pubblicato dal giornale del Qatar Sharq . In esso non si celebrava affatto lo stato islamico dell’Iraq e del Levante, né le atrocità che sta commettendo contro i civili e le minoranze in Iraq e Siria. Ci ricordava invece che l’Is, che pure viene condannato dalla maggior parte dei musulmani, è il prodotto di un discorso religioso islamico che ha dominato la nostra sfera…read more

Ossimoro: democrazia neoliberista

Posted by in particelle impazzite di saggezza, varia umanità

Neoliberal democracy. Instead of citizens, it produces consumers. Instead of communities, it produces shopping malls. The net result is an atomized society of disengaged individuals who feel demoralized and socially powerless. In sum, neoliberalism is the immediate and foremost enemy of genuine participatory democracy, not just in the United States but across the planet, and will be for the foreseeable future.