money_4776560_lrg

I guadagni si fanno con il Free2Play

Stando all’ultimo report di Superdata Research, a livello mondiale il grosso della fetta dei guadagni se lo sono spartiti giochi per PC e mobile, lasciando alle console solo le briciole. E’ inutile girarci intorno, indorare la pillola, usare parafrasi: se si vuol guadagnare, e tanto,…

2015

WOTY 2015

Ovvero: il peggio del peggio dell’anno che ci siamo appena lasciati alle spalle. Peggior canzone: Lato destro del cuore di Laura Pausini. In assoluto non è una brutta canzone, anzi, ma passare da questo a questo è un bel passo indietro. C’è di peggio? assolutamente…

Senza nome

Man of the Year 2015

Rita Fossaceca in rappresentanza dei tantissimi volontari, sia in campo medico che altrove, italiani e non, che ogni giorno lottano per salvare vite umane, per dare alle popolazioni dell’Africa e dell’Oriente un futuro lontano, nonostante la nostra indifferenza. Khaled al-Asaad, archeologo siriano, ucciso dall’ISIS perché…

elezioni urna

I motivi del mio no all’Italicum

Partiamo da un dato di fatto: un paese democratico e liberale si basa su tre poteri: 1) potere esecutivo: in genere rappresentato dal governo 2) potere legislativo: in genere rappresentato dal Parlamento 3) potere giudiziario: in genere rappresentato dai giudici di ogni ordine e grado…

goty2015

The Games of the Year 2015

Eccoci al terzo GOTY basato sui generi che mi piacciono di più. E sui pochi titoli che ho avuto la (s)fortuna di giocare. Miglior FPS: Nessuno, zero, kaputt Ho giocato solo a vecchi titoli (FarCry 3, Crysis 3), che non mi hanno lasciato nulla, decisamente…

2015

2015: un anno in immagini

La crisi dei rifugiati La Francia colpita al cuore: da Charlie Hebdo agli attacchi di novembre 2015 passando per l’attacco al Thalys, risoltosi positivamente: La crisi greca conclusasi con la tragicommedia referendaria e il voltafaccia di Tsipras Infine la conferenza per il clima di Parigi…

corsia ricarica auto elettriche

Obiettivi reali e pannicelli caldi

A proposito di obiettivi reali e realizzabili: E’ incredibile il misunderstanding e la minimizzazione del problema che i liberisti e i falsi liberali (si professano tali, ma in realtà sono solo iperliberisti. Vorrei ricordare che non vi è correlazione tra le due scuole di pensiero:…

linea rossa

L’accordo di Parigi è solo il primo passo

Come dimostra quanto scritto da 350.org, organizzazione ambientalista mondiale, quello di Parigi è solo un primo passo, e neppure nella giusta direzione, per salvare la Terra da disastro ambientale, l’accordo di Parigi è solo il primo passo del lungo cammino verso emissioni zero: —- Friends,…