W la fica

Durante il Gay Pride un cittadino di Latina ha esposto un cartello con su “Viva la Figa”. Cartello normale, magari lo espone una lesbica. No: secondo alcuni è da levare, è omofobico (what?) ed offensivo nei confronti di chi manifestava (lesbiche a parte, che lo…

Perché non sarò mai “pizzarottiano”

(a meno che non cambino idea loro) Partiamo da un punto: per me la democrazia diretta è un valore imprescindibile, che diventa il complimento ovvio del secondo comma dell’articolo 1 della nostra Costituzione. Attualmente l’unico strumento di democrazia diretta possibile in Italia, ad esclusione del…

Il disegnino

Questa è la legge elettorale vigente in Italia: e questa è la legge elettorale vigente in Trentino Alto Adige: Non è propriamente la stessa cosa, no? Ora, in Italia la legge elettorale attuale è il cd “Consultellum” (ovvero la legge uscita con le modifiche apportate…

Lo strano caso del dottor Dario e di mister Franceschini

E’ scoppiata una querelle tra il ministro dei beni culturali Dario Franceschini, appoggiato da tutto il partito Democratico e dai partiti che reggono il governo Gentiloni (centristi ed MDP), e il TAR del Lazio che ha bocciato alcune nomine amministrative del suddetto ministro ai vertici…

The Newsroom

Due anni fa qui feci un veloce accenno a questa serie televisiva, uno dei pochi gioielli che l panorama produttivo statunitense ci offre. Si, sono bravissimi (ma anche no) a fare serie su supereroi, cowboy, fantascienza, sitcom, gialli, spionistici, legal, fantasy ed altri generi di…

Il carro dei vincitori è sempre il più affollato

Valls, ex primo ministro ex socialista della presidenza Hollande (detto scooter dagli amici…. Hollande, che Valls non ha amici), è sceso dal carro dei perdenti (PSF) per salire su quello del vincitore Macron e “candidarsi” alla Camera (il Senato in Francia è eletto “indirettamente”). Je…

Giustizia

Mark Twain sul concetto di giustizia come valore etico e sociale

Il paese dei giocatori d’azzardo

Chi si stupisce dei tanti arrestati del CDX su resti legati alle mafie non considera che quell'area politica ha sempre fatto piaceri mafiosi pic.twitter.com/rnzZjo0d38 — iltoma-DirittiATutti (@uncletomablogZ) 16 marzo 2017 Dato che il governatore della Liguria, regione dove la ludopatia ha assunto dimensioni preoccupanti, Giovanni…

E magari ci credono pure

Il governo vuole istituire una tassa, che la stampa erroneamente definisce “flat” (e non lo è, casomai è “una tantum”, ovvero paghi una volta e basta), da 100mila euro per attirare in Italia i ricchi nababbi in fuga dal Regno Unito dopo la Brexit e…