Crea sito
, edited:

Qualche recensione di LOTRO

Iniziamo con una videorecensione, da GameTrailers:

Ora vediamo quello che ha scritto Franz Von G (da alcuni conosciuto come Heolbrand, il Cavaliere del Riddenmark) su LOTRO in ICG.RPG:

AMBIENTAZIONE: Il gioco è ambientato nell’Eriador, l’antico sito dei
regni di Arnor e del Cardolan (per capirci, copre il Libro Primo del
Signore degli Anelli). E’ diviso se ben ricordo in 8 regioni, 7
normali e una di Monster Play (vedasi dopo alla voce PvP), ed ogni regione è a
sua volta suddivisa in altre sottoregioni per livello: questo perchè
la distribuzione di mob e quest non è netta come in WoW, ma decisamente
spalmata nell’ambito di una singola regione (per capirci, nel
Bree-land puoi fare quest dal livello 1 al livello 26). Le dimensioni del mondo
sono più piccole di quelle di WoW, ma le mappa sono zeppe di cose da
fare/vedere, e dunque la sensazione è quella di un mondo più ricco e
più vasto dal punto di vista esplorativo.
Voto 10, è un Tolkien mediato dall’ambiente mmorpg, ma si vede che
alla Turbine amano la Terra di Mezzo.

GRAFICA: La grafica si attesta su ottimi livelli, attualmente è
sicuramente la migliore in ambito MMORPG. Il motore è anche
ottimamente scalabile, ed è dunque possibile trovare la configurazione adatta al
proprio pc con un minimo di smanettamento delle impostazioni. Ho letto
critiche all’animazione dei pg e alla grafica di Elfi/Hobbit: per
quanto riguarda la prima non ho capito cosa si intenda (tutti dicono "sono
brutte le animazioni" ma non specificano in cosa, a me sembrano
normali, con alcune eccellenti ed altre mediocri), mentre per la seconda
critica presumo giunga da gente abituata ai "mangosi" gnomi ed elfi di WoW, e
quindi da gente che non capisce nulla di char design =P (gli hobbit
sono piccoli, con la panza e i piedi pelosi, le elfe non hanno la 5° di
reggiseno col vitino a vespa, ma sono disegnati come descritti da
Tolkien, filiformi e alteri nell’espressione)
Voto 9, perchè non posso mettere le textures a Very High, e la
differenza si vede =)

SONORO: Molto belle le musiche, adeguati gli effetti di combattimento;
il gioco ha poi un sistema di voice-chat incluso perfettamente
funzionante.
Voto 8.

MECCANICHE DI GIOCO: Standard attuale dei mmorpg, sistema
livello/skill come quasi tutti i giochi del genere(level cap al 50), non troppo
faticoso nell’expaggio; praticamente nulli gli effetti del farming,
poichè l’xp data da un mob è irrisoria rispetto a quella data dal
completamento di una quest; crafting minimalista, ma qui almeno utile,
poichè si producono oggetti viola di lv superiore al proprio, ed
obbliga a collaborare con altri giocatori poichè non è possibile fare tutto da
soli. Nessuna penalità alla morte (o meglio alla ritirata) se non i
costi di repair delle armor (ingenti, ma adeguati). Le quest sono
numerose, molte più del necessario al raggiungimento del cap e sono
sempre molto ben descritte, con molto testo ed inserite nel contesto
di gioco (anche le stupide "uccidi 6 cinghiali" hanno un motivo per
esistere), numerose le quest che richiedono una fellowhip (gruppo) per
essere completate.
Altro discorso per le quest Epiche, suddivise in Chapter: si tratta di
quest tutte legate tra loro che accompagnano il giocatore durante
tutto il gioco, e lo conducono nella narrazione di una vera e propria storia
avente lo stesso come protagonista – interessante notare che lo
svolgimento di queste quest cambia il volto del mondo per il player
(effetto ottenuto tramite un saggio uso di istance localizzate, come
certe camere di taverna o Arceto all’inizio del gioco).
Per ora LOTRO non ha la corsa all’oggetto epico, poichè i drop da
parte dei mob sono minimi (e non esistono mob che droppano solo loro un
determinato oggetto), e le ricompense delle quest ed il craftato sono
solitamente superiori agli item ottenuti in altro modo.
Mount ottenibile al lv 35.
Esiste una meccanica particolare, quella dei deed: una volta
completati certi obiettivi nel gioco (che vengono svelati man mano), si
otterranno dei titoli (visualizzati a fianco del nome) e dei tratti, ovvero delle
caratteristiche particolari da equipaggiare per personalizzare
maggiormente il pg.
Voto 7, un po’ di originalità in più forse non avrebbe guastato,
soprattutto nelle prime fasi di gioco dove sembra davvero di trovarsi
in un clone di WoW (poi le cose cambiano di molto, ma la gente potrebbe
già aver desistito).

PVP: non esiste un pvp classico in LOTRO, a causa dei giusti vincoli
imposti dalla Tolkien Estate agli sviluppatori del mmorpg; è stato
quindi creato un pvp particolare, il PvM o Monster Play. Una volta
raggiunto il 10° livello infatti sarà possibile recarsi ad una pool
(sparse nelle varie città del gioco) e da lì creare un pg-mostro, che
verrà creato negli Ettenmoors; tale pg (che parte dal lv 50, quindi a
cap raggiunto) potrà svolgere un gran numero di quest, ma soprattutto
combattere in una sorta di Realm Vs Realm contro i giocatori normali
(che possono accedere a tale area a partire dal lv 40) per la
conquista delle varie fortezze e centri abitati della regione. Il mostro,
uccidendo giocatori o completando le quest, ottiene dei Destiny Point,
che potranno essere spesi per migliorare il personaggio-mostro, o per
ottenere buff temporanei col pg principale.
Voto NA, non l’ho provato abbastanza e finchè molto giocatori non
arriveranno al lv 50 non si può giudicare

ROLE-PLAYING: In Europa, su pressione della European RP Community (una
specie di ERPA dei vecchi tempi di UO, per chi la conosce), la
CodeMaster ha creato dei server taggati RP, con regole particolari per
quanto riguarda il nome dei pg (che devono essere In-Lore) e alla chat
generale (che deve invece essere sempre in-character). Fin’ora le cose
stanno andando molto bene, poichè i GM sono solerti nel cambiare i
nomi e nell’ammonire i giocatori che rovinano l’ambiente rp; in futuro
verranno anche organizzati eventi dai Master delle Alchemic Dreams.
Esistono oltretutto moltissime meccaniche puramente RP, come il mood
per cambiare l’espressione del volto del pg, o il sistema musicale grazie
al quale i giocatori possono suonare veramente gli strumenti con la
tastiera.
Voto 10, perchè sta funzionando alla grande.

Aggiornamento:
Recensione di Eurogamer: 9/10
Recensione di CVG: 9,2/10
Recensione di Mmorpg Planet (in tedesco): 88%
Recensione su Gamespy: 4,5/5
Recensione su Gamespot: 8,3/10
User Rating su Mmorpg.com: 8,5/10

Up ↑
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: