Bestie senza nome

Bambini

bambine

donne

Queste sono le vittime del peggiore tra gli ignobili, di quell’essere che ha apparentemente sembianze umane ma che uomo non è. Perché se lo fosse non se la prenderebbe con loro. Ma, essendo solo una bestia inclassificabile nel regno animale, ma pure in quello vegetale ed in quello minerale, non può fare a meno che prendersela con i più deboli.

Purtroppo l’Italia è, tra i paesi occidentali, quello con il maggior numero di casi di violenze sui minori e sulle donne.

Siamo uno dei paesi dove le donne oltre 100 nei primi 10 mesi dell’anno: in pratica più di 10 al mese!!!) sono tra le vittime designate di una violenza assurda e barbara.

E questo non deve più accadere: servono sia strumenti repressivi che, in primis, di educazione e di rispetto verso il prossimo.
O facciamo un cambio di mentalità, dove donne ed uomini e bambini hanno tutti lo stesso valore, o non ne usciremo più.
Ed io sono per una nuova Italia e nuovi italiani: cambiamo il nostro modo di pensare, rispettandoci ed amandoci tutti come fratelli e, soprattutto, sorelle.

Gesù disse:

Lasciate che i bambini vengano a me e non glielo impedite, perché a chi è come loro appartiene il regno di Dio

(Marco 10, 14-16)

Inoltre Cristo salvò l’adultera dalla lapidazione, e:

E, voltatosi verso la donna, disse a Simone: «Vedi questa donna? Io sono entrato in casa tua, e tu non mi hai dato dell’acqua per i piedi; ma lei mi ha rigato i piedi di lacrime e li ha asciugati con i suoi capelli. Tu non mi hai dato un bacio; ma lei, da quando sono entrato, non ha smesso di baciarmi i piedi. Tu non mi hai versato l’olio sul capo; ma lei mi ha cosparso di profumo i piedi. Perciò, io ti dico: i suoi molti peccati le sono perdonati, perché ha molto amato; ma colui a cui poco è perdonato, poco ama»

Luca 7, 44-47

E Gesù a loro: «Io vi dico in verità: I pubblicani e le prostitute entrano prima di voi nel regno di Dio»

Matteo 21,31

Chi usa il suo Dio per scusare i suoi crimini pecca due volte: la prima contro l’Umanità, la seconda contro Dio.
Chi porta l’amore come motivo per il suo crimine venga condannato due volte, perché mente: chi ama veramente accetta qualsiasi destino.


Ti potrebbero interessare anche: